Songs Of Remorse - Stroszek
Songs Of Remorse – Stroszek

Claudio Alcara, chitarrista e fondatore della Black Metal band italiana Frostmoon Eclipse, si allontana dai suoni del suo esordio e da vita ad una nuova creatura chiamata Stroszek. Lontano dai canoni ristretti del black metal, Claudio può dare libero sfogo alla sua venatura folk-acustica, avvolgendoci per l’intera durata dei 42 minuti del disco in una atmosfera rarefatta, malinconica e narrativa.

I territori in cui si muovono le 11 tracce di Songs Of Remorse sono ultraterreni; c’è poco spazio dedicato alla immaginazione spaziale o aerea, se non quella che si perde nei ricordi di “quello che poteva essere e non è stato”. Proprio questa malinconia del ricordo ricorrente e del rimorso sono i pilastri portanti dell’intero lavoro. Una sorta di felicità nella tristezza; così in molti osano definire le stranianti sensazioni della malinconia.

Con gli Stroszek è come ritrovarsi da soli in una vecchia casa di campagna, in una landa desolata ma non per questo inospitale, a fare i conti con il proprio passato: ricordi, fotografie, rimpianti, per poi specchiarsi e vedere quello che invece siamo. Domande sempre di difficile risposta. Le tracce dell’album si susseguono, e dietro gli apparenti intrecci chitarristici elaborati ma delicati, sembrano nascondersi pensieri pesanti, come una coscienza giunta alla resa dei conti, come nelle parti centrali di alcuni brani dove la chitarra si fa più heavy, quasi come voler sottolineare un concetto.

In conclusione il lavoro non mi ha lasciato addosso grande entusiasmo; è un album riflessivo ed è vero che spesso si ha la sensazione di una certa ripetitività, ma ho applaudito (come spesso mi accade) il coraggio dell’esplorazione di territori non convenzionali. E’ un rischio, è vero, ma spesso può valere la pena correrlo. E se vi viene voglia di concedervi tre quarti d’ora di spunti e riflessioni, le note di Songs Of Remorse possono regalarvi la giusta dose di coraggio per guardarvi indietro.

Share

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento